Il Festival

sorsicorti

SorsiCorti è un festival di cortometraggi che coniuga la convivialità del buon vino e interesse per l’arte del cortometraggio.

SorsiCorti nasce dalla passione per il cinema e dal desiderio di esplorare sentieri innovativi e sperimentali del cinema breve. Il vino, prodotto di eccellenza del territorio siciliano e da sempre simbolo di convivialità, accompagna il Festival dalla sua nascita.

Dal 2010 SorsiCorti è riuscito a diventare vetrina di lavori pervenuti da diverse parti d’Europa (Spagna, Francia, Inghilterra, Germania), e anche dal resto del mondo, come l’Asia, l’Australia e l’America.

Una selezione attenta e accurata, svolta da una commissione valutatrice composta da esperti cinefili, fa sì che solo cortometraggi di alta qualità accedano al programma di proiezione. Da tre anni a questa parte SorsiCorti ha sviluppato una solida collaborazione con la giovane realtà culturale palermitana del Piccolo Teatro Patafisico, il quale è diventato anche sede ufficiale dello svolgimento della manifestazione. Tuttavia la natura nomade del Festival fa sì che si realizzino diversi appuntamenti in giro per la città, principalmente nelle sale cinematografiche cittadine e in cantine ed enoteche della zona.

Una Giuria di qualità, composta da personalità del mondo del cinema, ha il compito di valutare i cortometraggi selezionati; al suo giudizio si è affianca quello di una Giuria cosiddetta Popolare, composta dal pubblico presente alle proiezioni.

Dall’anno 2010 alle serate dedicate al Concorso si aggiungono diversi appuntamenti tematici, ampliando in questa maniera i territori di esplorazione delle produzioni audiovisive contemporanee; per esempio SorsiDoc, appuntamento dedicato al documentario e SorsiSound dedicato ai videoclip e diverse proiezioni speciali di lungometraggi selezionati.

Obiettivi del Festival

Diffondere nuove produzioni all’interno del panorama del cortometraggio nazionale e internazionale;

Offrire momenti di approfondimento su tematiche specifiche attraverso l’organizzazione di serate fuori concorso dedicate a videoclip e video-arte e di giornate seminariali con interventi di esperti del settore su temi vicini dal cinema;

Dare il giusto riconoscimento alle opere migliori, al termine delle tre serate del Festival, con il giudizio di una Giuria adeguata;

Offrire una vetrina, il più possibile completa sulle piccole produzioni e sulle produzioni indipendenti nell’ambito del cortometraggio, del documentario, dell’animazione, del videoclip e della video-arte;

Coinvolgere realtà locali all’interno del festival in maniera tale da ampliare la collaborazione sul territorio (Associazioni Culturali, Pub, Teatri, Cinema).

Periodo di svolgimento

Il Bando viene pubblicato ogni anno intorno al mese di novembre e la data di scadenza per inviare i lavori è all’inizio del mese di marzo. Le proiezioni dei cortometraggi in concorso avvengono invece nelle prime settimane di maggio. Le serate tematiche, gli incontri e i workshop si realizzano di solito da aprile a dicembre.

Sezioni del Concorso:

  1. Fiction;

  2. Animazione;

  3. Videoarte.

    Fuori Concorso: appuntamenti dedicati 

    SorsiDoc: documentari d’autore legati al territorio 

    SorsiSound: videoclip musicali italiani ed esteri.

    i Cinebambini di SorsiCorti

Direttore artistico

Gabriele Ajello

Produzione